Categorie
Generale

L’esperimento con CPAP

 

Finalmente sono riuscito ad importare su Mac e a far leggere al programma open-source SleepyHead i dati sulle mie apnee notturne. Interessante. Un po’ meno se la motorizzazione decidesse che tu gli debba consegnare la schedina (come mi è stato detto) per verificare se usi questo aggeggio a vita.

Non è pratico e nemmeno bello dormire con un piccolo compressore (silenzioso, per carità) che ti spara l’aria nel naso. Soprattutto, almeno nel mio caso, di sindrome da fatica cronica con sindrome delle apnee ostruttive nel sonno lieve (OSAS) , non sto vedendo alcun beneficio. La commissione medica della ASL mi ha segnalato alla motorizzazione per la revisione della patente, e c’è il rischio che mi venga imposto di usare questo apparecchio a vita, nonostante non mi stia apportando alcun beneficio.

Speriamo bene . Soggettivamente, da quando lo uso mi sento ancora più stanco ma vediamo…

L’analisi delle mie prime 10 notti con il CPAP effettuata dal programma open source SleepyHead per Mac.

Lascia un commento