Categorie

Come cambia la vita delle persone con malattie croniche

Ho trovato molto bella l’intervista a Mara Pieri (pagina 8) , dottoranda dell’Università di Coimbra a metà di un progetto di ricerca che sta analizzando come le esperienze di malattia cronica si incrocino con le identità LGBT e le pratiche queer tra persone giovani che vivono nel Sud Europa e su come cambia la vita delle persone con malattie croniche.

“Ci sono situazioni molto diverse, in generale la malattia comporta la necessità di dare priorità alle cose importanti, di non sprecare tempo con chi non ci accetta, cambiando anche il loro modo di interfacciarsi con gli amici e la famiglia. Il tempo, come già detto, è un bene prezioso al quale si dà un nuovo valore anche rispetto ai rapporti umani. L’aspetto bello e inaspettato che sta emergendo dalla mia ricerca è che molte persone trovano il modo di trasformare la malattia in una opportunità per vedere la vita in modo diverso e per essere felici.”

Lascia un commento