Categorie
cfs personale

CFS, un’altra terapia che non ha funzionato.

E così, dopo un approfondita analisi con il neurologo, inizio a scalare il cortisone e ad abbandonare questa ennesima (ultima? ) terapia a basse dosi di idrocortisone. Sono sveglio, ma la fatica neurologica rimane la stessa di prima. Mi serviranno tre mesi per scalarlo , tre mesi in cui letargia e stanchezza aumenteranno. Un po’ triste , questo sì. Forse, nel percorso della persona, si deve arrivare al momento dell’accettazione che la malattia ce l’hai , e che ci dovrai convivere. Lo fanno milioni di persone con cose ancora più dure, forse è bene che lo faccia anche io.

Lascia un commento