Categorie
personale

Un nuovo punto di assistenza ai malati di CFS a Bologna

dalla newsletter di dicembre dell’Associazione malati di CFS Onlus di Pavia

L’ambulatorio multidisciplinare accessibile ai malati di CFS presso il Sant’Orsola di Bologna di cui vi avevamo anticipato nel notiziario precedente, è ora una realtà su cui contare.
I malati che sono già in possesso di una diagnosi così come quelli che sono alle fasi iniziali dell’iter diagnostico, possono prenotare la visita presso l’Ambulatorio di Medicina del Lavoro, diretto dal Prof. Violante, chiamando lo 051636262 dalle 13 alle 16 dal lunedì al venerdì. La visita verrà effettuata in regime di
SSN dietro presentazione della richiesta del medico di base. I pazienti verranno poi indirizzati verso gli specialisti del gruppo multidisciplinare a seconda dei casi. I residenti in Emilia Romagna saranno esentati dal paga-mento del ticket per visite ed esami diagnostici o di controllo, mentre i residenti fuori regione potranno accedere agli stessi servizi dietro pagamento del ticket.
Si sottolinea che l’ambulatorio è appena stato avviato dopo un lungo iter di discussioni e valutazioni al fine di offrire un servizio di un certo livello.
Si auspica che questo ambulatorio possa fungere da esempio ad altre regioni che potrebbero essere stimolate a seguire l’esempio dell’Emilia Romagna.
Si ringraziano l’Assessorato alla Sanità della Regione Emilia, in particolare la Dott.ssa Rozzi e il Dr. Volta che per primi han creduto nella bontà di questo progetto e tutti i medici aderenti al team per il grande impegno assunto.

Lascia un commento