Categorie
personale

L’accappatoio bianco

E’ da qualche tempo che voglio comprarmi un accappatoio normalissimo in spugna bianca , di quelli che puoi lavare tranquillamente a 60 gradi; ho fatto un breve giro di ricognizione in qualche negozio.

Alla Bassetti di Padova, 47 euro. Provo ad andare sul sito Caleffionline.it  e trovo (udite udite, “spese di spedizione gratuite!!”) un accappatoio a cento euro. Cento euro. ma siamo matti ? Sarà anche della linea Madame Bovarie o come si chiama, ma sono pazzi !

Alla fine sono andato da Zanchetta al Centro Commerciale “La Corte”.  Lì trovo, accanto a dei veri e propri pezzi di cotone assemblati, sia gli accappatoi Bassetti in versione OEM 😉 ovvero senza scatola ma con il marchio a 27,50 euro (quasi la metà che nel negozio Bassetti), e un ottimo Gaber a 25,50 , di cui sono molto soddisfatto. Morale della favola: soprattutto adesso con l’euro, meglio girare un bel po’ prima di fare un acquisto.

Una risposta su “L’accappatoio bianco”

Beh.. se passi dalle mia parti.. ti porto allo spaccio Bassetti/Zucchi.. li ne trovi quanti ne vuoi e a meno di quello che hai speso tu eheh ^^
Buona Pasqua bello!

Lascia un commento