Categorie
Generale

Finalmente treno+bus navetta per l’Alter Ego

ALTER EGO VERONA-ITALY

Per agevolare il raggiungimento della Discoteca È stato organizzato un servizio navetta gratuito dalla stazione dei treni e da Porta vescovo con i seguenti orari

Stazione Porta nuova ( all’uscita della stazione vicino fermata taxi) dalle 23,30 ogni 40 minuti

Porta vescovo fermata AMT dalle 24,00 ogni 40 minuti

Ritorno dalle 03,00 con cadenza ogni 40 minuti

SABATO 15 SETT  LE LUNGHE NOTTI

Faccio solo tre nomi per questa serata

JAMES ZABIELA-NIC FANCIULLI

DANILO VIGORITO

Silenzio!!!!……Lasciateli suonare

In main room i resident ADRIAN MORRISON e CRISTIAN GUCCI saranno affiancati da DANILO VIGORITO

In twisted prive 5 ore no stop dello spettacolo ONE + ONE con

ZABIELA e FANCIULLI

One Plus One, il duo composto dai due talentuosi e giovani deejays inglesi
James Zabiela e Nic Fanciulli, è da tutti riconosciuta come la nuova coppia
d’oro della musica elettronica, in cui le indiscusse ed eccezionali doti
tecniche del primo (famoso è il suo spot per la Pioneer in cui si cimenta in
un’esibizione mozzafiato con l’ausilio dell’EFX-1000) si fondono con
l’abilità di ottimo selezionatore musicale del secondo. Nasce così il One+One, un marchio che unisce le peculiarità di entrambi non solo in consolle, ma anche nelle produzioni.
Delle hit saranno infatti “No Pressure” e “Rover”, estratte dal loro omonimo
CD-mix uscito di recente su “Ministry Of Sound Recordings”. Il loro impatto
in pista è entusiasmante, i loro live set sono famosi per la loro energia e
per l’effetto dirompente che hanno sul pubblico.

Danilo Vigorito, deejay napoletano classe 1974, è attualmente uno dei maggiori esponenti della Techno Music italiana, famoso in tutto il mondo con lo pseudonimo Imaginary Boy.

Già a 17 anni è attivo nel settore, fondando i “Three Imaginary Boys”,
nel ’99 pubblica il suo Sync Mode EP che lo porterà alla ribalta nel mondo
della Techno e nel 2001 fonda la sua prima etichetta minimale, la Frozen,
assolutamente all’avanguardia per il suo genere. Nel corso degli anni a
venire Danilo cresce in modo esponenziale, collaborando per le migliori etichette mondiali e
facendosi conoscere e apprezzare da deejays del calibro di Sven Väth, il
quale vorrà a far parte dei suoi set molte delle sue produzioni. Crea labels
di tutto rispetto come la ORION nel 2002 e INTELLIGENCE nel 2005, fino ad
arrivare nel 2006 con il progetto IO (Inside Orion), un punto di riferimento
per la Techno-Minimal d’avanguardia in misura globale. I suoi set sono tra i
più “avanti” in assoluto, in quanto la sperimentazione e l’avanguardia sono
i punti forti di questo grande deejay-producer.

3 risposte su “Finalmente treno+bus navetta per l’Alter Ego”

Bah, sul sito http://www.alteregoclub.it (dove ti puoi vedere anche le foto della gente che va in quel locale) c’è ben evidenziato, poi penso che tra la gente che ci va la notizia giri velocemente..sai quanti minorenni vorrebbero andarci e non hanno la patente , per non parlare di quelli a cui è stata ritirata ;(

Lascia un commento