Categorie
Generale

Non ho capito cosa dovrei fare io…

Il sito della biblioteca che verrà presto lanciato

Premessa: sto curando l’informatizzazione della biblioteca dell’ente in cui lavoro. Il “core” di tutto l’inserimento , accurato e complesso, dei dati, lo svolge la nostra collega bibliotecaria. Io però , a digiuno di quasi tutti i termini biblioteconomici (lo “spoglio” pensavo fosse tutt’altra cosa…), mi sto leggendo un libro , “Biblioteche in rete…”. Alcuni passi però, mi allarmano :

“Una certa superficialità è spesso riscontrabile anche negli studi sulle ontologie, che tendono a dare per facilmente formalizzabili concetti e relazioni che invece nel linguaggio naturale (e nel mondo reale) sono ammantati di ambiguità a volte insormontabili. Problemi che si ingigantiscono quando si cerca di passare da una serie di ontologie specializzate a un’unica ontologia universale onnidisciplinare. Sarebbe probabilmente utile una maggiore collaborazione degli informatici non solo con esperti di indicizzazione semantica del settore bibliotecario ma anche con filosofi del linguaggio, soprattutto della scuola analitica, i quali, da Wittgenstein in avanti, si sono concentrati proprio su crampi e opacità del linguaggio e del pensiero comune.”

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOO

Lascia un commento