Categorie
cfs personale viaggi

La scarsa ospitalità di chi ha la CFS

La grande accoglienza di cui è capace uno che ha la CFS. Riposino di mezz’ora prima di andare in centro in auto per accogliere la coppia di amici di ibiza. Passeggiata per Padova, cena al brek alle 1930, loro che cenano dopo le dieci e alle nove e mezza ero già a letto che dormivo stanco morto mentre loro usavano il wifi e guardavano un po’ di TV. Stamattina in auto in stazione per accompagnarli, ritorno a casa e a lavoro. avrei voluto far molto di più ma il corpo non regge. 

Io Alejandra e Nicolas in Prato della Valle a Padova , il 9 aprile 2015.

Lascia un commento