Categorie
Generale

Verona Porta Vescovo, 6.40 di stamattina

Una foto un po’ mossa ma che mi piace un sacco. L’ho scattata quasi per caso stamattina mentre arrivava quello che doveva essere un regionale veloce per Milano Centrale. A Brescia il treno è stato soppresso , siamo stati riversati su un altro regionale strapieno. Partiti da Brescia con venti minuti di ritardo, siamo arrivati a Milano Centrale con 40 minuti di ritardo. Poi di corsa a fare questi esami del sangue sullo stress ossidativo , oltr 100 euro, e poi di ritorno a Padova. Ero su uno dei pochi regionali rimasti per Padova/Venezia, strapieno anche quello. Oltre tre ore e 10′ per percorrere 230km su una linea che consente i 160km/h su quasi tutto il percorso , con gente in piedi e le gambe costrette negli spazi angusti delle vetture.
Dulcis in fundo, il Policlinico di Milano non spedisce i referti (e non sono nemmeno ritirabili online), quindi dovrò tornare a Milano intorno al 14 dicembre per sapere l’esito. Che pessima organizzazione. Per quel periodo forse però sarò sotto i ferri per una settoplastica, dato che ho il setto deviato e la notte respiro poco (basso livello di ossigenazione).

Lascia un commento