Categorie
Generale

Quando un brivido ti percorre il corpo intero

Ieri pomeriggio la prima volta al Bora Bora, alle otto di sera. Mai piu’ 14 euro per un havana cola. Presto qui si domanderanno come mai questo 30% in meno di presenze con dei prezzi del genere !!! Comunque si puo’ andare al supermercato di fronte, prendere una bottiglia, e mixare il tutto in spaggia ;))

Stessi prezzi in discoteca: con buona pace degli studiosi che si domandano perche’ la gente preferisce spendere 10 euro per una pillola di ecstasy anziche’ 14 per un vodka-lemon. Vabbe’. Anche ieri sera una festa grandiosa; alle dieci di sera Billy mi dice che non e’ riuscito a mettermi in lista omaggio :” Fabio, vai al porto e cerca la Troya , Marcelo (!!!) , di che sei amico mio e ti dara’ il braccialetto per entrare”. Andiamo al porto dove troviamo Matteo Michelangelo e due ragazze di Salerno e Novara, e andiamo alla ricerca di questo personaggio . Alle due entriamo allo Space, come sempre grandioso.

Ma torniamo al Bora Bora. Quando ho sentito l’inzio di “Shine on me”, un brivido mi ha percorso la pelle, ci siamo messi io e le due chicas Cristina e Maria a ballare. Figata. Anche stanotte allo Space abbiamo ballato sempre insieme e qui sopra vedete  come si e’ comportata la Casio You-tube con l’audio in discoteca (il video l’ha girato Maria). E’ la stessa che penso comprero’ per il Provveditorato. Niente di meglio che provarla nel pieno divertimento de Ibiza. A differenza della mia Canon l’audio e’ stupendo !!

Adesso andiamo a mangiare paellia qui da Ana, oggi si torna al Bora Bora.

Lascia un commento