Categorie
attualità per ridere personale

Quel bonifico estero con Friuladria

Questa mattina sono stato nella filiale della banca più vicina al posto dove lavoro ( ci sono solo due filiali Friuladria nel comune di Padova!!) per fare un bonifico di 90 euro come caparra dell’hotel a Ibiza.
Mi presento allo sportello e il tipo mi fa:” sa, dobbiamo mandarlo ad un’altra agenzia perchè non trattiamo con l’estero”. Per un momento ho pensato di essere finito in una casa di riposo e non in una banca. Chiedo allora come posso avere una ricevuta del bonifico, da far avere all’hotel, e mi dicono che “mi arriverà a casa per posta”. Sì – dico io – col cavolo, come posso aspettare oltre una settimana ?
Così ho scritto in calce al modulo se per cortesia potevano spedirmi via fax copia della ricevuta del bonifico; ho chiesto anche al tipo – sui 25 anni, sudato- se poteva abilitarmi ai bonifici esteri (come mi diceva l’applicazione di home banking, “rivolgiti alla tua filiale”) e , colto dal panico, mi ha risposto:”eh ma dovrebbe rivolgersi al gestore…” io lo guardo pensando se dovevo chiamare vodafone o chi….poi chiedo “scusi ma chi sarebbe il gestore ? ” e lui :” no perchè io dallo sportello non lo posso fare”… “si, e quindi ?” “eh, dovrebbe rivolgersi al gestore”….
Poi, grande strategia, cambio frase:” ma allora devo andare alla mia filiale ?” “no no parli qui davanti con il gestore, all’ufficio accanto”. Il gestore sarebbe il consulente, quello che ti vende le magiche polizze e obbligazioni ….
“Aspetti, le evito un giro a vuoto, chiamo io la mia collega” (che era di fronte a lui dentro un ufficetto trasparente) …”guardi, dovremmo aprire una partita estero (ho pensato, siamo in fase di campionati….) , poi chiamare comunque un altro ufficio, è davvero complicato..”

“vogliamo meritare di essere la tua banca” recitava lo slogan di quando quella filiale era ancora Intesa (i dipendenti però sono gli stessi) . Per fortuna non c’è nessuno in Camera di Commercio, agli sportelli, che tratta così la gente.

5 risposte su “Quel bonifico estero con Friuladria”

Non ho ancora capito perchè non cambi banca.
Tando il mutuo non ce l’hai piu’ li con loro… e quindi??!?
esiste anche lo zerotondo….

Mamma mia, mi viene in mente il ragazzo figo, ma stupido della mia banca (la banca popolare di vicenza). E’ una persona così poco preparata che mi ha fatto fare un pasticcio con il pagamento di una fattura in passato. Sono anche andato dal direttore a chiedere perchè mettevano una persona così inutile allo sportello e la sua risposta è stata: “Ma Lei non si preoccupi, non vada mai allo sportello, venga qui in ufficio da me per fare qualsiasi cosa”. Io invece continuo ad andare dallo stesso per rompergli le palle.

Cmq anche lo sportellista delle ferrovie di Vicenza non scherza. Volevo riportare un fatto alla direzione, non c’è un ufficio lamentele per segnalare chi è scortese e disinformato? (Anche perchè mi hanno fatto pagare 50 euro in più)

Non so chi sia Alberto ma è una persona intelligente…ZEROTONDO..E UN BONUS!!!!

passa ai bravi comunisti della Unicredit (che alla fine tanto rossi non sono, ma vabbè)…ogni volta il caro consulente mi fa un mega sorriso e risolve sempre tutto, e se qualcosa non va fai un bel reclamo e sei a posto 😀

Ti capisco… E' frustrante e poi dicono che l'Italia e' a crescita zero, e sbagliano, siamo in pieno medioevo tecnologico…

Lascia un commento