E la chiamano “mobilità”….

Immagini scattate mentre andavo al lavoro stamattina, alle 7.50, all'incrocio del Tempio della Pace.

La "corsia preferenziale" di via Gozzi, lunga circa 200 metri, intasata di bus SITA e APS che non riescono a passare il semaforo con via Trieste che con il contagocce per il tempo troppo esiguo a loro concesso (circa 15 secondi, ho misurato a occhio). Il risultato è che passano 3-4 bus per ogni ciclo di verde, e poi il rosso dura tantissimo, dato che la priorità viene data agli altri flussi dove passano le auto.
Vi proporrei di fare un salto a Bologna, dove i circa 4 km di corsia preferenziale tra l'aeroporto ed il centro cittadino, sono anche a onda verde a 50km/h , pilotati dai bus. Da noi nemmeno il tram riesce , contrariamente a quanto si diceva, a farsi strada controllando i semafori in corso del Popolo ! E così viene rallentato, né più né meno come i bus.

Proposte (non alternative):

– aumentare (almeno triplicare) in ora di punta il verde al semaforo tra via gozzi e via trieste provenendo dalla Stazione in direzone ospedali
– iniziare a dotare (sarebbe ora) i semafori di sistemi , oramai diffusissimi in altre città, dove i bus si "fanno strada" all'avvicinarsi all'incrocio semaforizzato.

E' indecente chiamarle ancora "corsie preferenziali".

Altra cosa: ogni volta che c'è la Fiera via venezia si intasa. I vigili servono a poco o nulla. Perché non istituire (una volta tanto gli spazi ci sono !!) due corsie preferenziali , in entrambi i sensi, al centro della carreggiata , in via Venezia, nel tratto compreso tra la Stanga ed il Tribunale ? I vigili, in caso di manifestazioni fieristiche e forte traffico, potrebbero presidiarle con successo multando gli automobilisti indisciplinati. Vedendo correre i bus anziché immobilizzati come avviene adesso, forse a qualcuno l'idea di lasciare l'auto a San lazzaro e di prendere i mezzi pubblici, potrebbe anche venire. E , una volta create le corsie preferenziali, posare i binari per il futuro tram previsto in quell'asse, sarebbe molto più facile….

Nessun commento

  1. Quanto sono d’accordo con te!!!!
    Io ogni mattina prendo la corriera della Sita per andare al lavoro, e dal piazzale della stazione a piazzale Boschetti, passando appunto per via Gozzi, ci mette un quarto d’ora, dico un quarto d’ora!!!!! Saranno 300 metri!!!!!!!
    E’ scandaloso…..

Lascia un commento