Categorie
Generale

Il palmare della Marta…

Una piccola foto che mostra come fa la mia amica Marta a ricordarsi impegni ed appuntamenti. Il sistema – se non ci si lava le mani troppo spesso- è molto affidabile. Questa foto è stata scattata ieri a Roma in occasione della manifestazione contro la precarietà del mondo del lavoro. Gli interventi dei giovani – e meno giovani – lavoratori e lavoratrici precarie, all'INPDAP con contratti di formazione lavoro , dalle ragazze degli istituti zooprofilattici di Genova e Pistoia (interessante l'accordo con la regione Toscana che ha riconosciuto a questi lavoratori a termine malattia, ferie e tutela della gravidanza). Le analisi sulle carni e su molti altri cibi, a tutela delle salute dei consumatori, vengono svolte da personale che per il 50% è precario. La Finanziaria prevede per il 31 dicembre 2006 la fine di tutti i contratti formazione lavoro e consente (ma non obbliga) la trasformazione del contratto di lavoro, purtroppo però subordinata all'emanazione di un Decreto del Presidente del Consiglio: un ennesima complicazione che rischia di rendere questo percorso particolarmente difficile.

Interessante anche quello che ho saputo sulle pensioni dei militari: mentre per noi normali lavoratori la pensione sarà tra il 40 ed il 60& dell'ultima retribuzione, loro sono l'unica categoria in Italia che vanno – e andranno – in pensione con un importo superiore a quello dell'ultimo stipendio percepito. Le leggi non valgono per tutti.  

Trovate tutte le foto – scattate purtroppo solo con il cellulare – nel nuovo album di foto – che rispetto al precedente contiene un sacco di novità. Si possono lasciare dei commenti, valutazioni, ecc.  

Lascia un commento