Categorie
Generale

Esami di guida a confronto

Quando ho fatto l'esame pratico di guida della moto, pioveva a dirotto. Ero nei pressi della Motorizzazione Civile, a Caselle di Selvazzano. La via principale era , ai bordi della carreggiata, una grande lunga pozzanghera, per i solchi lasciati dai camion durante il transito. Eravamo un tot di moto tutte in fila. Alla fine del "giro", sono stato bocciato perchè, per evitare di lavarmi da cima a piedi, ero stato troppo al centro della strada.

Con il mitico Pegaso 125 

Al mio amico Andrea di Treviso , ora studente di giurisprudenza a Padova, è andata diversamente. Il suo esame di guida (dell'auto però) è andato più o meno così: rifatto il parcheggio a S tre volte , in una curva a destra è andato su per il marciapiede con la ruota posteriore e si è subito fermato.

Istruttrice :" Proseguiamo ?"

Andrea:" No…sono scioccato…" 

Istruttrice:"Allora svolti pure a sinistra…"

Il pilota provetto è così ripartito in sgommata senza guardare dietro prima di inziare la svolta.

Ovviamente, è stato promosso.  Meglio così.

2 risposte su “Esami di guida a confronto”

Ciao bel biondo,
Io sono stato bocciato al primo esame di guida. L’esaminatore mi ha detto: giri a destra e io l’ho fatto pur avendo ancora inserita la terza marcia. Quando mi ha detto accosti, l’ho fatto e ho detto: come sono andato?
-Bocciato!
-Bocciatooooooooooooooooooo??????????????
-Eh si, non si è accorto che ha svoltato in terza?
-Oddiooooooo, ero un po’ agitato, ma se vuole adesso mi tranquillizzo e rifaccio tutto, prometto di impegnarmi!
– Si, ma fra un mese!
– No dai, non scherzi, la prego, ora mi impegno!
– No, ritenti fra un mese!
– Beh allora vada a cagare stronzo di merda!
E me ne sono andato sbattendo la porta. La volta dopo ho passato l’esame.

Devo chiederti un favore: come faccio a inserire il correttore automatico in inglese quando scrivo un documento MS Word tutto con le lettere maiuscole?

Lascia un commento