Categorie
Generale

Costruire i bagni pubblici a Padova costa troppo ?

L’assessore competente del Comune di Padova dice che costruire dei bagni chimici in Piazza delle Erbe ,che con il fenomeno spritz spesso si riduce ad una latrina , oltre che essere di dubbio decoro (di decoro parlò l’ultima volta l’ex- sindaco Destro quando ebbe la grandiosa idea di togliere i cassonetti per mettere l’umido nei sacchetti di plastica con grande gioia per roditori e affini che scorazzavano per la città) , sarebbe oltremodo costosissimo: 100.000 euro. Peccato leggere il giorno prima , sui quotidiani locali,che solo con una gestione più attenta delle nomine APS , si risparmierebbero 300.00 euro all’anno.
Nel frattempo, in questa città,la giunta di centrosinistra parla di un nuovo stadio (quanti anni ha l'”Euganeo” ?e a chi serve ? alla cittadinanza ?) e di un auditorium. Non ho capito bene: in carica c’è una giunta di centrosinistra o di centrodestra ?

Lascia un commento