Categorie
Generale

Quelle brutte dicerie sulle Poste..

Da circa un anno mi sono trasferito a S. Lazzaro , vicino Padova est . In questo quartiere non esiste nemmeno una buca delle lettere, tuttavia a poche centinaia di metri, a Mortise, c’è un ufficio postale. Nel caso il destinatario di una raccomandata non sia in casa le raccomandate non recapitate della zona di S. Lazzaro (via Galante e limitrofe) finiscono al lontano (e su strade di traffico intensissimo, dato che di mezzo c’è il nodo di Padova Est) ufficio postale di via Bravi a Ponte di Brenta anzichè all’ufficio Postale di Mortise in via MADONNA DELLA SALUTE che è di gran lunga più vicino ! Ho fatto presente la cosa ad un dipendente dell’ufficio postale di Ponte di Brenta, con una lettera scritta di suggerimento per migliorare il servizio. La risposta di questo signore è stata:”E’ sempre stato così e e sempre sarà”. Ho tentato nonostante il tono profetico, di lasciare comunque un pezzo di carta come segnalazione, e mi è stato risposto che non sapeva a chi darlo….ma non esiste un responsabile in ogni ufficio postale , o nella cura della privatizzazione si è perso anche questo ?

1 risposta su “Quelle brutte dicerie sulle Poste..”

Ciao!
Mi chiamo Emma, ho una domanda molto strana per te. Fra alcuni mesi mi traslochero’ a Padova da California, per lavorare con una scuola li’. Il Direttore mi ha assicurato un’apartamento in via Galante. Volevo sapere, com’e’ il vicinato di Padova est? E’ molto sicuro? E’ industriale o residentiale? Ci sono gli autobus? E’ molto facile andare in centro?
Grazie mille!
Emma

Lascia un commento