Categorie
Generale

L’ultima cena

Juan, Fable e Carlos

Beh dai non drammatizziamo….mai avrei pensato di riuscire a trovare qualcuno con cui scoprire per un’intera settimana Barcellona. Ci manca ancora una mattina da passare insieme ai due nostri amici spagnoli (e relative amiche) al salvation, e sara’ memorabile. Credo per l’occasione portero’ pure la fotocamera, vedremo.

Ci sono alcune perle che non posso che raccontare ora: quanto tornero’ in Italia saro’ sommerso dalle solite cose da fare.

Danilo:”Piu’ vedo questa banca (Santander Central Hispano) e piu’ mi viene male….”

Dizionario Fabio-Spagnolo:

vamos = namos (questo succede quanto vedi troppo spesso i film di De Sica)
escuchame (pronunciato cosi’)= scusami (in realta’ vuol dire ascoltami)

Danilo:”Ma questo vento e’ bestiale…. e’ tagliente….non si puo’ capire!!”

Danilo:”Eh ma il catalano si vede che e’ piu’ simile all’italiano…. guarda per esempio uscita si dice salida in spagnolo e sortida in catalano….” (io sto zitto per un po’…poi gli dico :”scusa ma non e’ che assomiglia di piu’ al francese sortie ?”)

Danilo:”Ma mica siamo a Cinisello ? No, perchè riconosco il palazzo rosso di Banca Intesa…” (NO COMMENT)

Trovate tutte le foto nella sezione album di foto !!

Lascia un commento