Categorie
Generale

Un link da Alberto….

Nonostante io qualche volta perda la pazienza quando Alberto mi fa cadere le palle con certi discorsi , apprezzo sempre i suoi contributi. Oggi mi ha segnalato questo link, di cui riporto la prima parte:

Il discorso di Berlusconi ai suoi adoranti, nel corso del No-Tax Day, è assolutamente indicativo di quanto sopra. Esiste, in questa gente che ruota intorno a Berlusconi, la filosofia del politicamente scorretto, e la figura del premier è l’assoluta incarnazione di questo modo di pensare.

Gli esempi sono ormai una serie lunghissima. Intanto un primo ministro che organizza una dimostrazione contro le tasse che il governo, cioè lui, mette, è la dimostrazione di quanta ingannevole cialtroneria ci sia in questi individui. E l’ingannevole sta nel voler dimostrare, ai suoi boccaloni, di essere ‘contro’ le tasse sapendo benissimo che delle tasse un Paese non può fare a meno.

Poi bisogna rilevare facilità che ha questa gente di raccontare panzane. E lo fanno, costoro, con una tale faccia tosta, con il viso pervaso da tali espressioni di serietà, come se stessero dicendo cose di straordinaria importanza e soprattutto vere, che quasi viene voglia di crederci, se non altro per lo spettacolo così ben recitato. Perché questa gente sa di raccontare fandonie.
Quando parla delle tasse, della libertà di informazione in Italia, della situazione economica del nostro Paese, dell’occupazione dice enormi falsità e quello che è grave è che sa benissimo di farlo, di mentire cioè.
Ma davanti alla passione che sembrano mettere in questa loro recitazione mi sono chiesto se questi personaggi sono davvero stupidi e quindi non capiscono e allora dicono le bestialità che dicono, oppure sono degli attori nati, dei grandi attori che sanno recitare bene la parte che si sono assegnati.
Credo che la verità sia nel mezzo, vale a dire sono metà di una cosa e metà dell’altra: grandi attori ma anche molto stupidi.

http://www.inmovimento.it/04_dicembre/17_cireno.htm

Lascia un commento