La conciliazione in via breve di una sanzione amministrativa

Il pagamento in misura ridotta di una sanzione amministrativa è previsto e disciplinato nell’ambito della legge 689/1981, relativa all’illecito amministrativo, alla applicazione delle sanzioni amministrative ed alla depenalizzazione di alcuni reati. All’art. 16 della predetta normativa si prevede il possibile pagamento di una somma in misura ridotta pari alla terza parte del massimo della sanzione …

La responsabilità aquiliana

sapevo io… wikipedia non ti tradisce mai….. entra anche tu nel club “mi fido solo di wikipedia” (Andrea) La locuzione responsabilità aquiliana è, nell’ordinamento giuridico italiano, chiamata ad indicare la responsabilità extracontrattuale di cui all’art. 2043 del Codice Civile, così qualificata in quanto non derivante da obblighi contrattuali. Vale dunque l’identità responsabilità aquiliana = responsabilità …

Quando una sentenza passa in giudicato ?

http://it.wikipedia.org/wiki/Passata_in_giudicato Una sentenza si dice passata in giudicato quando “spira” (passa) il tempo utile per poter essere impugnata, di norma un anno dalla data di emissione, senza che l’impugnazione (per esempio presentazione d’appello o ricorso in Cassazione) sia stata presentata. Da tale data la sentenza medesima acquisisce efficacia definitiva. Per scelta del Giudice, in casi …

L’illecito amministrativo

Secondo la definizione della L. 689/91, l’illecito amministrativo può definirsi come quella violazione di un dovere generale cui l’ordinamento ricollega, come conseguenza giuridica, il pagamento di una somma di denaro a titolo di sanzione amministrativa. I principi generali in materia sono: principio di legalità: nessuno può essere assoggettato a sanzioni amministrative se non in forza …