Ecco cosa mi sono perso

Nel precedente post “2010, quello che non ho visto e che non vedrò” parlavo degli appuntamenti di svago in Spagna ai quali ho partecipato l’anno scorso (quando il piano ferie era ancora quello, decisamente elastico, dell’ufficio Provveditorato) e ai quali non potrò partecipare quest’anno, per carenza di personale e copertura di una sede con il personale di quella centrale.

Ecco cosa c’era domenica scorsa al parco acquatico di Villassar da Dalt

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"