Me da igual que sea Fulano o Mengano, al Sundance no vas !

E’ l’ultimo amore scoppiato tra Eva e Juanito sole poche puntate fa , nel corso di spagnolo che sto completando in queste settimane, Espanol 24, che è davvero in crisi.

Ovviamente all’inizio Eva nega, ma Juanito capisce subito che la causa del malumore di Eva è lui.
Nel fascicolo 21 che ho appena terminato ho imparato queste nuove espressioni:

Tenìa un dormir profundo -> Aveva un sonno profondo
Salir a pasear es muy agradable en esta época -> In questo periodo è molto piacevole uscire a fare una passeggiata
Al sonar el teléfono me llevé u buen susto -> Quando é suonato il telefono mi sono preso un bello spavento.
Venga bailar ! -> Che ballo !
Haberme avisado antes! -> Ah, se mi avessi avvisato prima!
al cabo de (nel giro di..): Empezò a trabajar y al cabo de tres meses le hicieron un buen contracto
Conque: allora, dunque

e per la serie “falsos amigos”:
– Tasca non significa “tasca” bensì “taverna” (tasca si dice “bolsillo”)
– Timo non è il “timo” bensì la truffa; la pianta di timo si dice tomillo
– Tutear non vuol dire “tutelare” bensì “dare del tu” (“Te puedo tutear ?”)
– Trufa non è la “truffa ma “tartufo”; la truffa si dice “estafa”
– Vera non è l’aggettivo femminle ma significa “margine, fianco, riva (di fiume)”: Merendamos en la vera del rìo”

Invece, l’espressione che più mi ha fatto ridere è ” Vete a freìr espàrragos “, letteralmente “vai a friggere gli asparagi”, ma che significa “vai a quel paese !!”. Della serie, lo spagnolo è identico all’italiano…;)
Sempre nell’ambito dei “commenti cortesi”, “Qué narices es esto ?” significa “che diavolo è questo ?”
mentre “estar hasta la coronilla/moño” vuol dire “averne fin sopra i capelli”.
Infine, vi presento (sto ancora ridendo) Fulano y Mengano…. sono i corrispondenti spagnoli di Tizio e Caio. Quindi sappiate che se vi parlando di questi due tizi, in realtà è per fare un esempio:” Me da igual que sea Fulano o Mengano, al concierto no vas!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"