Sindrome da stanchezza cronica, la malattia grave che attira le cattiverie di chi non capisce.

 Nella puntata de “La vita in Diretta” del 12 dicembre ci sono due ragazzi veneti malati di ME/CFS (sindrome da fatica cronica), una tra le tante malattie che coinvolgono sistema immunitario ed il cervello (con tutte le conseguenze del caso) e che da fuori non si vedono, come la più terribile “sindrome da sensibilità chimica multipla” di cui hanno parlato molto per fortuna “Le iene”, che non hanno alcuna terapia a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Nella sindrome da fatica cronica , in seguito ad una infezione, il sistema immunitario rimane “sconvolto” e non torna più alla situazione di normalità. Difficoltà di attenzione, concentrazione, memoria, difficoltà a camminare per lunghi periodi o anche a stare in piedi , non solo nell’indifferenza generale (non sarebbe l’unico caso), ma a volte anche con l’accanimento ed il cattivo giudizio da parte di chi non conosce o non vuole conoscere nemmeno quando ce n’è la possibilità.
Date un’occhiata al video (c’è anche su Raiplay ma l’ho tagliato per comodità) .
Link alla trasmissione su Raiplay. (il pezzo inizia a 1:11 minuti circa).
Vi prego di dare un’occhiata ad alcuni dei commenti di normali persone su Facebook alla puntata, tra cui l’allucinante “Credo nella fibromialgia ma non a questa malattia. Musica , internet , tatuaggi. Orecchini, divano, poltrona, letto “.  No comment.