Categorie
Generale

Luce fluorescente e rischio di melanoma

this is melanoma milomingo via Compfight

Tutti siamo abituati ad associare il melanoma (tumore della pelle) ad un’eccessiva esposizione al sole (e la cosa viene messa normalmente in relazione con il ridotto strato di ozono in alcune zone come l’Australia, ma nel libro che sto leggendo “La luce che cura” di Fabio Marchesi si cita lo studio di Dashlback The relationship between skin cancers, solar radiation and ozone depletion nel quale si sostiene che non c’è relazione tra cancro alla pelle e riduzione dello strato di ozono) , ma non tutto il male viene dal Sole …. anzi.. in questo studio , analizzando pazienti con melanoma, si è visto che chi lavorava in uffici con luci fluorescenti aveva il doppio di probabilità di sviluppare tumori della pelle. Forse che gli ultravioletti (a dosi controllate) naturali del sole aiutino il sistema immunitario ?

Lascia un commento