Categorie
personale

Per la prima volta dopo anni, jogging (con Nokia Sports Tracker)

Anche questa mattina, come accade oramai da un po’ di giorni, mi sono svegliato alle 5.30 e non sono più riuscito a dormire. Mi sono ascoltato la straordinaria sessione di Andre Vicenzzo del Matinée World del 16 maggio e dopo due ore mi sono guardato allo specchio e sembrava davvero fossi uscito dall’after ! Eccezionale, sono riusciti a remixare nientepopodimenoché il discorso di Obama !!!

Dopo una buona colazione ho iniziato a studiare spagnolo: la protesta via webcam sul sito della galleria ha avuto un successo inaspettato, anche perchè Pablo ha fatto un accordo con un importante sito web per convogliare gli utenti sulla loro videoprotesta, e così presto una periodista si occuperà del loro sfratto. Paul invece non è contento di questa forma di protesta e soprattutto del fatto di renderla pubblica. Juanito (in foto) racconta ad Ana il suo segreto: è innamorato di una ragazza che non la corrisponde ; ora anche lei lo ama, o meglio ama un’immagine di lui. Che sia Juanito il famoso pirata78 ?


Anche oggi ho imparato un sacco di vocaboli nuovi, per non parlare del verbo caber (entrare in un luogo) che è super irregolare (la prima persona del presente fa quepo !!) . Più tardi a pranzo dai miei a Cadoneghe ( qui sopra la torta al limone che ha fatto mamma) e poi a casa per tentare di dormire. La idiota della vicina inglese che ho sopra alle due ha iniziato a spostare tavoli , letti e divani : biglietti e discussioni non sono servite a nulla, e quando nella bacheca condominiale ho affisso un estratto del regolamento di condominio con gli orari, qualcuno l’ha tolto !

Non commento nemmeno il manifesto elettorale che ho trovato qui:

Ma l’evento del giorno sicuramente , dopo anni di male al ginocchio e risonanze magnetiche dagli esiti sempre peggiori (da fessurazioni cartilaginee a meniscopatia vera e propria, con artrosinoviti su entrambe le ginocchia) , è la mezz’ora abbondante di jogging che ho fatto su strada.

Se in palestra proprio una settimana fa dopo mezz’ora di allenamento non ho avuto un male lancinante al ginocchio sinistro, come sempre mi è capitato in questi ultimi 5-6 anni, sicuramente il merito è di Reumilase SD consigliatomi dall’ottima fisiatra del S. Antonio. Dopo un mese di pillole prese tutti i giorni (e devo proseguire almeno per un’altro mese) , probabilmente la cartilagine si è rinforzata e così mi sono spinto , dopo che sul tapis roulant tutto è andato bene in palestra, a correre su strada tra San Lazzaro e Torre (precisamente fino a casa della dott.ssa Vettore).

Per l’occasione , nonostante non sia riuscito a trovare sul mercato una fascia da braccio dove poter inserire l’ottimo Nokia N82, mi sono armato di marsupio e ho utilizzato per la prima volta il software gratuito Nokia Sports Tracker, che utilizzando sia il GPS integrato , sia il servizio A-GPS che usa Internet per localizzare la posizione quando il cellulare non è all’aperto (ovviamente, se il marsupio non è trasparente…) utilizzando i dati delle celle mobili, mi ha fornito un report del mio percorso che mi ha lasciato senza parole (ovviamente disponibile su Internet per poterlo confrontare e archiviare):

Il report della mia corsa di oggi sul sito Nokia Sports Tracker

Una mappa con l’esatto percorso che ho fatto, l’andamento altitudinale , velocità medie e massima:

Attività Distanza Durata Vel. media Vel. max Passo medio Conteggio passi Calorie bruciate
31.05.2009 0 Corsa 2.67 km 18 min 14 s 8.77 km/h 14.3 km/h 6 min 50 s per km 2300 209

Davvero eccezionale ! Al di là della parte tecnologica, due vesciche (piede piatto e alluce valgo non aiutano….) e un battito (misurato con la fascia cardiofrequenzimetra) sempre compreso tra i 160 e i 170 battiti al minuto (ovvero molto elevato), sconsigliano di farlo spesso….però sono contento che i risultati della cura si vedano eccome !

Lascia un commento