Categorie
personale

Quando fai riparare un telefonino e ti ritorna che non si accende

Il 17 dicembre 2008 ho portato nel centro assistenza Nokia “Joe Fly srl” di Padova il mio nokia n73, regolarmente in garanzia,perchè il connettore pop-port (utilizzato per i trasferimenti di file con il mio notebook) a volte non funzionava (scheda 08/2079857) . Per tutto il resto (riproduzione mp3, fotografie, oltre ovviamente alle chiamate e videochiamate) il telefono funzionava perfettamente.
Nei primi giorni del 2009 sono andato a ritirare il mio telefonino presso il centro assistenza , scoprendo non solo che non era stato riparato (perchè secondo Nokia avrebbe preso dell’acqua – documentata con foto-  cosa di cui non mi sono mai accorto), ma non si accendeva nemmeno !
Sono state inutili sia le mie rimostranze al centro assistenza, che in efetti fa solo da tramite con Nokia, che alla Nokia stessa, interpellata più volte via e-mail, che si è limitata a rispondere che “il danno dovuto all’ ossidazione non è coperto da garanzia, in quanto generato da un uso dell’apparecchio non conforme alle disposizioni contenute nel manuale d’uso Garanzia Limitata del Produttore: non rientra nella garanzia il difetto derivante dal fatto che il prodotto sia stato sottoposto a umidità,o condizioni termiche o ambientali estreme, o a cambiamenti repentini di tali condizioni e a corrosione o ossidazione.” Ma non è certo per colpa dell’umidità (unica cosa che può aver “colpito” il telefonino, nella tasca del giubbotto quando giro in moto in città) che un telefono che prima funzionava per tutto tranne per il connettore pop-port , ora non si accende nemmeno !
Nokia, invece di riconoscere la diminuzione del valore d’uso del telefono in seguito all’intervento non appropriato dei suoi tecnici, se ne è lavata le mani. Può succedere – ci mancherebbe – che in seguito ad un intervento di riparazione si danneggi accidentalmente un oggetto più di quanto non lo fosse già prima – ma il normale rapporto tra cliente e centro di assistenza prevederebbe che quest’ultimo se ne facesse carico !

Lascia un commento