Categorie
per ridere personale

Consulenze informatiche di donne

Angela , amica di Marta, ogni tanto mi chiede consulenze informatiche via sms. Già dare un consiglio su che prodotto acquistare ad una persona che non sa nulla di informatica è difficile perchè presuppone un minimo di conoscenze su cos’è la memoria RAM, quanto occupa una foto, ecc., figuriamoci via sms dove i 160 caratteri costringono ad una sintesi impossibile.

Prima è stata la volta della fotocamera: “cecchi cosa mi consigli per una buona fotocamera ?”. “Cosa vuol dire buona ? ” “Insomma, che non costi troppo e faccia belle foto”; una ventina di sms dopo, decidiamo di trovarci alla RCE foto, dove la scelta finale è stata dettata dal colore della fotocamera ; ha preso l’unica che era nera e che pe questo le piaceva di più.

Poi la volta del portatile. Lì intanto le ho dato due consigli condivisibili un po’ da tutti:”Evita come la morte Acer e Packard Bell, se il portatile ha Windows XP che abbia almeno 512mb di ram, se ha Windows Vista che abbia almeno 2gb”. In risposta una marea di sms:” Perchè non Acer ? Ma costa poco…” e ancora:” Ho trovato questa occasione di Packard Bell con Windows Vista e 1GB di RAM“….

Dire che mi stava venendo l’orticaria è dire poco. Dopo che non ha visto risposta se ne è stata buona per un mese, dopodichè mi arriva un sms più o meno del tipo:” Ho preso un Acer perchè era un’occasione “. E io le ho risposto:” Ottima scelta!”.

Comprato  il portatile, è arrivata la volta della connessione internet, ovviamente dal cellulare: perchè mai spendere 20 euro al mese per una adsl fissa quando con poco di più puoi navigare – “lbera e bella” – ovunque ? Il portatile per cosa l’hai preso ? E infatti arriva l’sms:” Ciao F, che mi dici della promo 100 ore internet di vodafone a 30 euro mensili ? Ps sono zia!”. Risposta:”Ottima, falla.” Altro sms:” Ma TIM non è meglio ?”. Risposta:” Non so come dirtelo ma meglio o peggio non vuol dire nulla e per voi donne ancora meno dato che il colore spesso conta più della velocità di navigazione”. Ecco l’ultimo suo sms:” Cretino ! di un bel giallo ! “.

5 risposte su “Consulenze informatiche di donne”

Sei fortunato k hai trovatopersone k ti rispondono cn altre battute….io avrei preso il pc solo x dartelo in testa!!! Nn hai tatt cavolo nn pensare k tt sappiano cos’è l’informatica o una Memoria RAM(:@! ??)… ci si spiega e si fa capire k si sta facendo una vaccata nn credi!?
Pazienza caro vorremmo tt essere cm te gia nel 2090 ma nn ce la facciamo!!!!
😉 verooooooooooooooooooooo!!!!!?????????
Ciaooooo

Mmmmm anch’io sono così a dire il vero, ho comperato un Acer e ho chiesto al negoziante: “Ma lei me lo consiglia? E’ un buon computer?”.
Poi ho chiamato un mio amico di bolzano per dirgli: “Senti, che cellulare devo comprare?” (lui sa benissimo che io sono a livello principianti per queste cose e mi ha detto subito cosa prendere: mi legge nel pensiero ogni volta e per fortuna non ho quei cellulari comprensivi di macchina del caffè, vibratore per cani e tutte quelle funzioni inutili) — STRUCCA EL BOTON! —
Come vedi non solo le ragazze sono così!

Noto con piacere che non sono l’unica a far esasperare Fabio chiedendo consigli sull’informatica o sulla telefonia…..ma poi, perchè ti scandalizzi tanto??? Se io ti parlo di raddoppiamento sintattico o di sostantivo usato come noun modifier che non può andare al plurale neanche tu te ne intendi, giusto???? Eppure l’inglese serve….non solo il computer…..!!!!

Lascia un commento