Categorie
Generale

E questa la chiamano par condicio…

(dal Mattino di oggi)

Quello dei condoni ai tangentisti

Due faccia a faccia Prodi-Berlusconi a inizio e fine della campagna elettorale, tre i confronti risrevati agli altri leader delle coalizioni e un ritorno all’antico, al modello Jacobelli quand oil capo del governo non partecipava direttamente alla battaglia elettorale , con la conferenza stampa finale con il solo premier. Motivo per il quale Silvio Berlusconi monopolizzerà gli ultimi tre giorni di tv, apparendo una volta come leader di partito, una come capo della coalizione e una come capo di governo. La commissione parlamentare di Vigilanza ha approvato ieri con i soli voti della maggioranza , 17 contro 10, il regolamento della par condicio televisiva in Rai per le elezioni politiche di aprile.

qui è in gioco la libertà di informazione e la gente ancora crede che siamo in democrazia….

Lascia un commento