Categorie
Generale

A proposito del gran…

A proposito del grandioso servizio Eurostar con treni Etr500 (tutti quelli che passano per Padova):

A mio parere la “robaccia” sono proprio gli ETR 500!!! Ecco i motivi:
1) Sono stati costruiti per viaggiare in doppia trazione simmetrica, ma, visto che tranciano la linea aerea, debbono muoversi quasi sempre con una
sola locomotiva attiva
2) I primi trenta esemplari, non politensione, non potranno circolare sulle nuove linee ad AV/AC
3) Costano al contribuente il doppio di un TGV, ma viaggiano alla stessa velocità degli IC
4) Hanno un sacco di problemi alla partenza: tutti noi abbiamo visto questi meravigliosi ETR partire dopo decine di minuti dal via del capotreno perchè mancava uno dei molteplici consensi che devono arrivare alla locomotiva per poter mettere in moto il convoglio
5) Non so come faranno ad arrivare ai 35 anni, so solo che in linea perdono i pezzi (pannelli laterali neri fra i finestrini)
6) Per il motivo 1) la locomotiva attiva viene sottoposta ad uno sforzo prolungato superiore a quello per cui e’ stata progettata e la locomotiva inattiva accumula kilometri senza trainare il treno. Conclusione: maggiori costi di manutenzione
7) Arrivano regolarmente in ritardo, nonostante l’allungamento dei tempi di
percorrenza (Roma-Milano da 3 ore e 58 minuti a 4 ore e 30 minuti!!!)

Stendiamo un velo pietoso

W l’ETR 242!!!

Guido Catasta

Lascia un commento